Olivari: maniglie made in Italy, il dettaglio che sublima

Al momento stai visualizzando Olivari: maniglie made in Italy, il dettaglio che sublima

Prima di scoprire Olivari, azienda storica e garanzia di qualità e bellezza, è opportuno fare un piccolo passo indietro, per comprendere l’importanza del loro prodotto.
Capita spesso che facciamo dei parallelismi tra ciò di cui ci occupiamo e altri settori. Come ad esempio l’architettura e l’arte, affini e quasi assimilabili. Non è forse una finestra la cornice di un quadro quando il panorama merita la vista?
E se invece facessimo questo paragone, tra la moda e il nostro settore di riferimento, quello dei serramenti, cosa potremmo dire? Un capo di abbigliamento può mostrare stile, ma è l’accessorio giusto che è in grado di rendere un look completo e portatore di una personalità precisa

Queste osservazioni e premesse non sono un modo per suggerire che vogliamo aprirci a nuovi business lontani dal nostro! Ma una piccola divagazione per comprendere il valore degli accessori anche in ambito di progettazione di interni.
Un vaso che aggiunge forme alla stanza ad esempio, oppure un tendaggio dalle finiture altamente decorative. Ci sono poi delle componenti che si mimetizzano se prive di caratteristiche principali ma in caso contrario aggiungono carattere al complesso del design: le maniglie.

Olivari Handle_Graziano Serramenti

Ne abbiamo decine in casa, per le porte, per le finestre. Ma non godono di rilevante attenzione quando sono semplici e si limitano alla propria funzione passando inosservate in un gesto automatico.
Se invece le maniglie vengono progettate per costituirsi quale oggetto di design, come abbiamo approfondito qui, riescono a prendersi il giusto spazio quale dettaglio inaspettato e non soltanto semplice oggetto.
Ecco quindi che i numerosissimi modelli di maniglie Olivari assumono su di sé una funzione di rilievo, con centinaia di modelli tra cui scegliere per trovare la più corrispondente al proprio gusto. Un’azienda dalla storia lunga e in positivo, che andiamo ad approfondire in questo articolo. 

Olivari: la storia

L’azienda viene fondata nel 1911 da Battista Olivari a Borgomanero, in provincia di Novara. L’attività principale in quella che allora era la Fonderia e Torneria B. Olivari srl è stata fin da subito quella di produzione per oggetti di metallo per l’arredamento, quindi naturalmente le maniglie fanno parte della loro storia fin dagli inizi. Una produzione di successo che supera la scomparsa del fondatore grazie alla presenza della moglie Antonietta Ramelli che ne assume la guida. Una delle prime donne imprenditrici a capo di un’azienda in Italia. Saranno diverse le generazioni ad avvicendarsi alla guida dell’azienda, ma sempre con uno spiccato spirito di impresa familiare.

La consacrazione vera e propria, a partire dagli anni 30,  avviene grazie all’inizio della collaborazione con architetti del calibro di Gio Ponti e Marcello Piacentini fino ad arrivare, nel corso degli anni a Giorgetto Giugiaro, Ferdinand A. Porsche e Zaha Hadid per citarne alcuni. Questi professionisti, disegnando modelli di maniglia per edifici di rilievo, lasciano un’impronta di valore nel catalogo Olivari, come ad esempio la maniglia lama di Ponti, ancora oggi in produzione e divenuta un grande classico di design. O ancora la cono, recante la stessa “firma” d’autore.


Il segreto del successo in azienda come Olivari, spesso risiede nella continua ricerca, aggiornamento e adeguamento con i tempi. Questo porta, negli anni 70, alla realizzazione di due modelli che potremmo definire best seller: la bica, in alluminio anodizzato e la boma, la prima in plastica che non possiamo non aver visto almeno una volta.
Anche la tecnica conosce un continuo avanzamento, ad esempio introducendo la forgiatura a caldo, con un occhio alla salute dell’ambiente e allo stesso tempo dell’evoluzione del design.

Oggi la collaborazione tra l’azienda e gli architetti avviene su scala internazionale e i numerosissimi modelli, da quelli storici e iconici alle ultime avanguardie, si fanno portatori di una grande varietà di stili in grado di incontrare anche i gusti più variegati. 

Una realtà che ad oggi gode di più certificazioni, ISO 9001 e ISO 14001 grazie alla conformità a centinaia di valori, tra cui ad esempio qualità, salute e sicurezza sul lavoro.
Sicuramente un esempio virtuoso di professionalità e imprenditorialità a cui non avremmo potuto non guardare. 

Il catalogo

Abbiamo parlato fin qui soltanto delle maniglie come prodotto classico di produzione della Olivari. Se nella nostra immaginazione sono un oggetto funzionale per le porte, la loro presenza si estende anche ad altri complementi del design d’interni. Maniglie per finestre, pomoli, maniglioni, chiavi e serrature, complementi per mobili di design e persino fermaporte. Olivari provvede anche alla sicurezza della clientela, con componenti per porte blindate e chiavistelli di pregio.

Ma vediamo qualche esempio.
Per le finestre, spicca per eccentricità, con una buona possibilità di personalizzazione, il modello Aurora. Alessandro Mendini nel 1994 disegna questo oggetto a goccia trasparente che sembra aggiungere un tocco di natura ad un interno artificiale. Una goccia di pioggia, un ruscello che scorre o tutto ciò che l’immaginazione suggerisce.
Simile, volendo restare sulla stessa linea stilistica delle curve, la maniglia Uovo, particolarmente indicata per le porte d’ingresso. Forse un modo per suggerire accoglienza e calore con un piede ancora sull’uscio. Si tratta di un oggetto molto apprezzato, a catalogo dal 1957. 

Per le chiavi abbiamo Polo e Time, versioni rispettivamente curvilinea e squadrata del medesimo articolo.

In quanto alle finiture, oltre agli innumerevoli colori disponibili e cromature differenziate, una delle tecniche decorative che si distinguono come marca distintiva è quella del guilloché. Tramite un movimento meccanizzato vengono incisi sulla superficie metallica del prodotto dei pattern precisi e ripetuti, dando vita a risultati preziosi e unici. 

 L’Atena in variante Rank ad esempio presenta un pattern a onda che esprime una personalità forte con l’obiettivo di catalizzare l’attenzione. 

Impossibile dunque non innamorarsi della propria

Naturalmente puoi trovare da Graziano Serramenti un’ampia disponibilità di collezioni e modelli firmati Olivari. Hai già visto la nostra stanza dedicata unicamente alle maniglie? Vieni a scoprirle nel nostro showroom.