Graziano Serramenti apre le porte all’arte, per la terza volta! 30.05.2024

Al momento stai visualizzando Graziano Serramenti apre le porte all’arte, per la terza volta! 30.05.2024

La prima volta era un evento nato quasi per caso, mentre la seconda una conseguenza al successo della prima. Ma adesso che vi annunciamo la terza edizione di Graziano Serramenti apre le porte all’arte possiamo dire che si tratti di un vero e proprio format. 

Lo abbiamo già ribadito in più occasioni quanto l’arte, soprattutto se collegata in qualche modo al  territorio, ci appassioni e quanto essa abbia in comune con l’architettura. Per questo motivo con l’avvicinarsi del periodo estivo scegliamo di volta in volta un artista diverso, che sia portatore di stili, valori e tecniche differenti, soggetti privilegiati e temi da comunicare. 

Per l’edizione 2024 la nostra attenzione è ricaduta su Razzia, pseudonimo di Gérard Courbouleix-Dénériaz e noto esponente nel mondo dei manifesti del Novecento. Realizzando le sue opere a mano in stile Art Déco, ad olio e ad acrilico, si è fatto strada tra marchi di notevole importanza guadagnando la fama che ancora oggi accompagna il suo nome.
A rendere possibile questo evento, la nostra preziosa collaborazione con la torinese l’Estampe, unica galleria al mondo selezionata da Razzia per la vendita dei propri manifesti in tiratura limitata e di pregio. 

In occasione di questa esposizione, presente nel nostro showroom a partire dal 18 maggio, abbiamo deciso di proporre un seminario dedicato ai professionisti del settore nella serata del 30 maggio 2024 -dalle 17.30- per indagare proprio il rapporto citato in precedenza tra arte e architettura. A illustrare queste tematiche gli architetti Luigi Ferrando, Federica Montaldi ed Emanuele Cardellino. 


Per conoscere il dettaglio del programma e per maggiori informazioni è possibile consultare la locandina dell’evento. 

Locandina Graziano Serramenti apre le porte all’arte – Seminario 30.06.2024